Dopo il rientro

Dopo il rientro in Italia, lo studente deve:

  • Consegnare all’Ufficio Mobilità Internazionale: Attestazione Periodo di Studio, Transcript of Records o Thesis Activity Certificate, Learning Agreement originale (con eventuali variazioni) e Relazione Finale Individuale (EU Survey), ai fini del riconoscimento del periodo di mobilità e della conferma dei contributi economici percepiti.
  • Contattare la Prof.ssa Palladino, ai fini del riconoscimento delle attività svolte durante la mobilità e della registrazione delle stesse nella propria carriera.
  • Sostenere il Test OLS (Online Linguistic Support) attraverso l’apposita piattaforma della Commissione Europea.

NB: La mancata consegna dei documenti all’Ufficio Mobilità Internazionale e la mancata compilazione dell’EU Survey entro la scadenza richiesta, potranno comportare la perdita del diritto ai contributi economici.