Requisiti per la partenza

Per poter partire, lo studente comunitario deve:

• risultare regolarmente iscritto all’Universitàà̀ di Pavia per l’anno accademico di interesse (nel caso non sia ancora possibile iscriversi, lo studente potrà partire ma riceveràà̀ i contributi economici solo ad iscrizione avvenuta).

• non beneficiare nello stesso periodo di un contributo comunitario previsto da altri programmi o azioni finanziati dalla Commissione Europea o di una borsa nell’ambito di altri Programmi di mobilità internazionale dell’Ateneo e/o equiparati a quelli dell’Ateneo.

• non avere già à̀raggiunto il numero massimo di mesi di mobilità complessivi consentiti dal Programma Erasmus+.

Inoltre, lo studente NON comunitario deve essere in regola con il permesso di soggiorno.