Dettagli corso

Lingua inglese

Obiettivo formativo: il corso è volto ad approfondire le conoscenze tecniche e pratiche sui modelli e i processi di valutazione funzionale, con utilizzo di procedure psicodiagnostiche standardizzate e di rilevazioni della capacità funzionali in settori specifici di abilità, con tecniche sia qualitative che quantitative. Saranno considerate in particolare le situazioni conseguenti a traumi, ad operazioni chirurgiche, a patologie degenerative.

Definizione di strumenti di valutazione qualitativi e quantitativi

Il primo colloquio psicologico come strumento di valutazione psicodiagnostica.

Principi del testing psicologico

Criteri di validità e di attendibilità di un test

La valutazione di ansia e depressione.

Test di valutazione della personalità.

La batteria CBA 2.0.

Il Minnesota Multiphasic Inventory (MMPI).

La valutazione delle risorse del paziente.

Strumenti generici e specifici per la valutazione in psicologia della salute.

Lezioni frontali.

Partecipazione diretta degli studenti attraverso esercitazioni concordate durante il corso della lezione.

Se la numerosità dei frequentanti lo dovesse permettere, verranno organizzate esercitazioni pratiche, che varranno crediti formativi e che prevederà la stesura di una breve tesina.

L'esame sarà orale.

Non vi è differenza di programma tra frequentanti e non frequentanti.

 

Picone L, Pezzuti L, Ribaudo f. (2013). Teorie e tecniche dei test - uso e interpretazione. Roma: Carocci editore. Cap 1-2-6-7-8; sintesi dei Cap 9-10-11-12

Dispense del docente e articoli in inglese che verranno indicati a lezione (materiale che può essere richiesto al docente via email)