Dettagli corso

Conoscenze acquisite nel corso di Psicologia dello sviluppo di base.

English version

Knowledge acquired by attending the Basic Developmental Psychology Course.

Il corso riprende i grandi temi dello sviluppo del ciclo di vita a un livello avanzato, integrandoli con la presentazione di alcune esemplificazioni tratte dallo sviluppo atipico che verranno utilizzate per integrare e collegare in senso applicativo i concetti proposti.

 

English Version

The course incorporates the major themes of the life-cycle development to an advanced level, integrating them with the presentation of some examples drawn from atypical development that will be used to implement and link the concepts acquired into the application field. 

Per INFO RELATIVE A CORSO, APPELLI  E PROGRAMMA SI PREGA DI CONTATTARE IL TUTOR DELLA DIDATTICA federica.sacchi03@universitadipavia.it

Obiettivo del corso è quello di approfondire la conoscenza dei diversi settori dello sviluppo alla luce delle più recenti teorizzazioni e dei risultati della ricerca empirica, al fine di fornire allo studente un orientamento sui principali indicatori di funzionamento psicologico tipico e atipico e presentare le caratteristiche dell’intervento applicativo e clinico in età evolutiva.

Argomenti privilegiati del corso saranno i fattori implicati nello sviluppo che si verifica in condizioni di rischio (maltrattamento, istituzionalizzazione). Tali temi verranno affrontati oltre che in relazione allo sviluppo individuale, anche in relazione al tema dello sviluppo della funzione genitoriale e degli interventi a supporto della stessa

 

English version

 

The aim of the course is to deepen the knowledge of the different areas of development in the light of the most recent theories and results of empirical research in order to provide the student with an orientation on the main indicators of psychological functioning both typical and atypical and present the characteristics of  the intervention in the developmental field.

 

Topics of the course will be cue factors implicated in the development that occurs under conditions of risk (maltreatment, institutionalization). These issues will be addressed as well as in relation to individual development, including in relation to the theme of the development of the parental role and actions in support of the same

 

Lezioni frontali, presentazione di materiale videoregistrato relativo a strumenti di valutazione, esercitazione con prova intermedia, lettura individuale e discussione in aula di articoli forniti dalla docente.

 

English version

Lectures, presentation of videotaped material relating to assessment tools, with practice midterm, individual reading and classroom discussion of articles provided by the instructor.

Per INFO RELATIVE A CORSO, APPELLI  E PROGRAMMA SI PREGA DI CONTATTARE IL TUTOR DELLA DIDATTICA federica.sacchi03@universitadipavia.it

Il primo e secondo appello (Gennaio e Febbraio 2015) saranno in forma solo scritta, con domande chiuse a scelta multipla e domande aperte.

I successivi appelli saranno in forma scritta e, sotto condizione di superare la parte scritta, in forma orale.

 

Non è possibile rifiutare per più di due volte il voto. Lo studente che rifiuta la votazione conseguita è tenuto ad accettare l’ultimo voto conseguito.

 

Per INFO RELATIVE A CORSO, APPELLI  E PROGRAMMA SI PREGA DI CONTATTARE IL TUTOR DELLA DIDATTICA federica.sacchi03@universitadipavia.it

La bibliografia è identica per studenti frequentanti e non frequentanti.

Lo studente è tenuto a preparare due testi, di cui uno obbligatorio per tutti e il secondo a scelta

English version

The books choice is the same for students attending and not attending the course.

The student is required to prepare two books, one of which is mandatory and the  second is on his/her choice

Per tutti/For everybody

Barone (a cura di) 2009. Manuale di psicologia dello sviluppo, Carocci, Roma

Un testo a scelta tra i seguenti. To be choosen among three:

1) Barone L. (2007). Emozioni e sviluppo. Percorsi tipici e atipici. Roma: Carocci. (Capp. 2, 6 e 7)

2) Medina J. (2011). Naturalmente intelligenti. Torino: Bollati Boringhieri.

3) Lambruschi F., Muratori P. (2013). Psicopatologia e psicoterapia dei disturbi della condotta (parte prima capp. 2,3; parte seconda cap. 6; parte terza capp. 8, 9 10)