Dettagli corso

Buona padronanza delle principali teorie dello sviluppo.

 

Alla luce delle più recenti prospettive teoriche della disciplina, nel corso verranno presentati i principali quadri concettuali epistemologici e gli approcci metodologici della psicologia scientifica, con particolare riguardo ai temi della psicologia dello sviluppo e dell’educazione.

Verranno approfondite, con moduli specialistici, le seguenti aree: sviluppo socio emotivo, gestione delle dinamiche di classe, relazioni aggressive –bullismo e cyberbullying-, giftdness e sviluppo del potenziale, orientamento e media education.

.

Il corso sarà in organizzato a moduli: base e specialistici.

Modulo Base

  • La psicologia dell’educazione
    • La natura dell’infanzia
    • Le differenze individuali
    • Influenze biologiche e ambientali
    • I contesti educativi (famiglia, pari, scuola)

Moduli Specialistici

  • Lo sviluppo sociale e affettivo del bambino
    • Lo sviluppo delle relazioni con i pari
    • Lo sviluppo del sé e delle emozioni
    • Autoregolazione emotiva
  • Lo sviluppo relazionale e sociale
    • Analisi dei contesti e delle dinamiche relazional
    • Comportamenti aggressivi e disfunzional
    • Percorsi di prevenzione
  • Giftdness e sviluppo del potenziale
    • Valutazione cognitiva
    • Valutazione socioemotiva
    • Contestidi apprendimento efficaci
  • Percorsi di orientamento
    • Analisi dei costrutti del Sé: autoefficacia, locus, coping.
    • Decision making
    • Valutazione repertorio di competenze
  • Media education
    • Educare con i media: società digitale e sviluppo individuale
    • Media education a scuola e nell’extra-scuola
    • Educare ai media: in Europa e in Italia
    • Progettare percorsi di media education

 

 

 

 

 

.

 

 

Lezioni frontali e approfondimenti seminariali con presentazione e discussione di elaborati da parte dei/delle FREQUENTANTI.

Propedeuticità: per poter sostenere l’esame è necessario aver sostenuto l’esame di Psicologia dello sviluppo.

L’esame si svolgerà in forma scritta con integrazione orale obbligatoria relativa alle letture.

Solo per i/le FREQUENTANTI l’esame scritto potrà essere sostituito in tutto o in parte da un lavoro seminariale relativo agli argomenti dei moduli specialistici, la cui valutazione concorre alla determinazione del voto finale.

Testo obbligatorio

Ligorio M.B., Cacciamani S. Psicologia dell’educazione. Roma: Carocci, 2013

 

Letture consigliate (uno a scelta)

Articoli scelti dai Volumi 6-7 della Rivista Psicologia dell’educazione. Trento: Erickson,  2012-2013 (2 articoli per ciascun volume)

Trombetta C. (a cura di) Lo psicologo scolastico. Trento: Erickson, 2011

Verranno fornite indicazioni bibliografiche a lezione per i moduli specialistici.

 

Gli studenti possono prendere visione del proprio compito corretto entro due mesi dalla data in cui è stato sostenuto.