Dettagli corso

Non richiesti.

Finalità del corso è fornire allo studente gli elementi conoscitivi per la progettazione e programmazione degli interventi psico-riabilitativi sulla persona disabile nonché i criteri generali di conoscenza delle principali disabilità psico-motorie (ortopediche, neurologiche ed oncologiche), collaborando alla stesura del progetto riabilitativo.

1.Riabilitazione in ambito medico e psicologico

2.Pianificazione degli interventi riabilitativi: progetto, programmi ed obiettivi riabilitativi, outcome funzionale, psico-sociale e globale;

3.Il team riabilitativo: analisi delle principali figure professionali, ruolo dello psicologo, modalità operative ed interattive;

4.Ruolo familiare come risorsa del team riabilitativo: addestramento alla disabilità;

5.Metodologie organizzative in Riabilitazione: alleanza e contratto terapeutico;

6.Strumenti di comunicazione del team riabilitativo e principali tecniche diagnostiche in riabilitazione psicologica;

7.Modelli organizzativi ospedalieri, extra-ospedalieri, ambulatoriali e domiciliari;

8.Esemplificazione di progetti e programmi psico-riabilitativi secondari a :

-Disabilità ortopediche in età evolutiva (scoliosi ed ipercifosi, congenita ed idiopatica).

-Disabilità ortopediche in età adulta e geriatrica (dolore cronico, low back pain, sindrome ipocinetica, osteoporosi, amputazione d’arto superiore ed inferiore).

-Disabilità neurologiche (paralisi cerebrali infantili, traumi cranio-encefalici, ictus cerebrale, mielolesioni).

-Disabilità oncologiche.

Lezioni frontali

Esame scritto con eventuale integrazione orale.

Bibliografia frequentanti

-        Monticone M (2013) Disabilità e Riabilitazione Psico-Motoria. Casa Editrice: Medea.

Bibliografia non frequentanti

-        Monticone M (2013) Disabilità e Riabilitazione Psico-Motoria. Casa Editrice: MEdea.

-        Basaglia N. (2002) Progettare la Riabilitazione – Il lavoro in team interprofessionale. Casa Editrice: Edi Ermes, Milano