FAQ - Frequently Asked Questions

Come e quando devo compilare il libretto?

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

Lo svolgimento del tirocinio deve essere documentato.

Si ricorda che il tirocinio deve essere svolto in almeno 105 giorni lavorativi a semestre, come stabilito dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; un numero inferiore di giorni invaliderà il tirocinio e non consentirà l’ammissione all’esame di Stato. 

L’Università non può certificare periodi di tirocinio inferiori a quanto prescritto. L'impedimento dello svolgimento delle 105 giornate nel semestre, sarà considerato motivo di invalidazione, con conseguente obbligo del tirocinante di ripetere l’intera esperienza. A tutela del tirocinante, l’impegno settimanale del tirocinio deve essere non inferiore alle 20 ore e non superiore alle 30, possibilmente articolate in 5 giorni settimanali. Qualora tale carico non venga rispettato, la Facoltà, può sospendere o revocare il riconoscimento a sede di tirocinio.

La frequenza giornaliera del tirocinante deve essere registrata sul "libretto di tirocinio" rilasciato dallo Sportello Tirocini (piazza Botta, 11), dove dovrà poi essere riconsegnato al termine del tirocinio, debitamente compilato, firmato e timbrato dallo psicologo tutor dell'ente ospitante.