Esercitazioni Pratiche Guidate (EPG) – Corsi Pratici Guidati (CPG)

Le EPG sono Esercitazioni Pratiche Guidate che si tengono nel 2° anno del Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, e nel Corso di Laurea Magistrale in Psicologia (1° e 2° anno): per tutti gli immatricolati a partire dall’a.a. 2017/2018 la denominazione di queste attività è CPG (Corsi Pratici Guidati). 

Sono soggette all'obbligo di frequenza all'80% delle ore di ciascuna EPG/CPG; al termine non è previsto lo svolgimento di un esame in quanto l'idoneità viene data dalla frequenza di cui sopra. La presenza agli incontri sarà attestata dall'apposizione di una firma: la semplice dimenticanza della stessa corrisponderà all'assenza. La segreteria didattica non sarà in possesso dei fogli firma che rimarranno nelle mani dei docenti; pertanto, per qualsiasi informazione o problema lo studente dovrà contattare direttamente il docente.

Per l'a.a. 2017/2018 i nominativi dei docenti, i loro recapiti, i programmi e i trimestri di svolgimento sono indicati in questa tabella (link).

Gli orari degli incontri (nei trimestri in cui sono previste le EPG/CPG) saranno indicati insieme a quelli degli altri corsi (vedi orari).

Si sottolinea che gli studenti sono tenuti a frequentare gli EPG/CPG programmati esclusivamente per il proprio anno di iscrizione (salvo recuperi). Nello specifico l'idoneità al CPG "Multisensorialità e processi cognitivi", la cui frequenza è consigliata - come da programma - per gli studenti che scelgono il corso di Psicologia sperimentale, sarà assegnata solo agli iscritti al primo anno magistrale; per tutti gli altri la partecipazione non varrà ai fini dell'acquisizione dei CFU relativi ai CPG. 

Si precisa che le idoneità alle EPG/CPG vengono controllate dalla segreteria didattica e caricate a carriera dalla segreteria studenti entro la fine del mese di giugno di ogni anno, salvo casi particolari (per es. lauree prima della sessione di luglio).

Si ricorda agli studenti del corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche, che sono tenuti a sapere quali EPG hanno frequentato oppure no, e che devono contattare la segreteria didattica solo per i casi dubbi

Le EPG/CPG per l'a.a. 2017//2018 sono le seguenti:

2° anno Scienze e Tecniche Psicologiche (EPG: Esercitazioni pratiche guidate base)

- EPG: Aspetti emotivi e relazionali dello sviluppo   8 ore

- EPG: Attaccamento: valutazione e studio dei fattori di rischio   8 ore

- EPG: Etica e deontologia   10 ore

- EPG: Metodologia e analisi dei dati   10 ore

- EPG: Psicologia del benessere organizzativo   8 ore

- EPG: Psicologia del comportamento animale   8 ore

- EPG: Raccolta anamnestica con l’adulto, l’adolescente e il bambino   8 ore

- EPG: Strumenti della valutazione neuropsicologica 8 ore

Devono essere seguite TUTTE le EPG sopra elencate. Per le EPG dei precedenti anni, non più presenti o modificate nel nome o nella durata. si veda il paragrafo RECUPERI sotto indicato.

1° anno Corso di Laurea Magistrale in Psicologia (CPG: Corsi pratici guidati)

CPG: Aspetti psichiatrici e sindromi neuropsicologiche   22 ore

CPG: Clinica della famiglia   22 ore

CPG: Etica e deontologia professionale OBBLIGATORIA   4 ore

CPG: Giftedness: valutazione clinica e ricadute educative   22 ore

CPG: Meccanismi cerebellari e processi cognitivi   22 ore

CPG: Osservazione e intervento in ambito familiare   22 ore

CPG: Profilo cognitivo e Wisc-IV   22 ore

CPG: Progetti di ricerca e intervento in psicologia del lavoro   22 ore

CPG: Psicologia applicata in ambito forense   22 ore

CPG: Psicologia e sicurezza lavorativa   22 ore

CPG: Teorie e tecniche dei test   22 ore

CPG: Teorie e tecniche del colloquio   22 ore

Devono essere seguiti due CPG a scelta dello studente tra quelli sopra elencati, più quello obbligatoria di Etica e Deontologia Professionale della durata di 4 ore. Tale scelta non viene effettuata durante la compilazione del piano di studi, ma con la partecipazione diretta.

2° anno Corso di Laurea Magistrale in Psicologia (EPG 2: Esercitazioni pratiche guidate 2)

EPG 2: Aspetti clinici e di ricerca in Neuropsicologia   15 ore

EPG 2: Autismo e psicosi   15 ore

EPG 2: Clinica delle disabilità intellettive   15 ore

EPG 2: Etica e deontologia professionale OBBLIGATORIA   5 ore

EPG 2: Interventi di potenziamento delle abilità socio-cognitive nell’invecchiamento   15 ore

EPG 2: L’intervento terapeutico nei servizi per le dipendenze   15 ore

EPG 2: Cognizione, multisensorialità ed emozioni   15 ore

EPG 2: Strumenti di valutazione della Teoria della mente   15 ore

EPG 2: Valutazione dello stress lavoro correlato   15 ore 

EPG 2: Valutazione psicodiagnostica in età evolutiva   15 ore

Deve essere seguita una EPG a scelta tra quelle sopra elencate, più quella obbligatoria di Etica e Deontologia Professionale della durata di 5 ore. Tale scelta non viene effettuata durante la compilazione del piano di studi, ma con la partecipazione diretta.

ASSENZE

E' prevista un'assenza pari al 20% delle ore di ciascun EPG/CPG. Ulteriori assenze dovute a motivi di salute, con la presentazione di certificato medico, saranno valutate di caso in caso, e solo se non pregiudicano l'acquisizione delle conoscenze complessive dell'EPG/CPG stesso. Non è prevista un'assenza ulteriore per motivi di lavoro.

RECUPERI

Nel caso in cui lo studente non sia riuscito a seguire tutte le EPG/CPG previste dal suo piano di studi, potrà recuperarle scegliendole solo tra quelle dell'anno di corso in cui non ha ottenuto la frequenza (per es., studente iscritto al 2° anno magistrale che deve recuperare un EPG del 1° anno, dovrà seguirne uno previsto nel piano di studi del 1° anno).
Si precisa che il recupero deve essere effettuato rifrequentando tutto l'EPG/CPG e non solo per i singoli incontri non seguiti in precedenza.

Poiché negli anni la programmazione di alcune EPG del corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche è cambiata, di seguito si elencano le EPG sostitutive, per coloro che ancora le devono seguire:

 - "Valutazione della famiglia" sostituita da "Fondamenti della consultazione psicologica (casi clinici)";

- "Fondamenti della consultazione psicologica (casi clinici)" sostituita da "Raccolta anamnestica con l'adulto, l'adolescente e il bambino - 8 ore";

- "Tecniche di indagine dei disturbi della personalità" e "I disturbi dello sviluppo" sostituite da "Raccolta anamnestica con l'adulto, l'adolescente e il bambino - 4 ore";

- "Raccolta anamnestica con l'adulto, l'adolescente e il bambino - 4 ore" sostituita dalle prime 4 ore di "Raccolta anamnestica con l'adulto, l'adolescente e il bambino - 8 ore"

- "Metodi e tecniche in psicologia del lavoro e organizzazione" sostituita da "Psicologia del benessere organizzativo - 4 ore";

- "Psicologia del benessere organizzativo - 4 ore" sostituita dalle prime 4 ore di "Psicologia del benessere organizzativo - 8 ore"

- "Anamnesi" sostituito da "Abuso e trascuratezza in età evolutiva";

- "Abuso e trascuratezza in età evolutiva" sostituita dalle ultime 4 ore di "Attaccamento: valutazione e studio dei fattori di rischio - 8 ore"

- "Attaccamento e osservazione" sostituita dalle prime 4 ore di "Attaccamento: valutazione e studio dei fattori di rischio - 8 ore"

"Aspetti emotivi e relazionali dello sviluppo - 4 ore" sostituita dalle prime 4 ore di "Aspetti emotivi e relazionali dello sviluppo - 8 ore"

- "Valutazione psicodiagnostica in età evolutiva" sostituita dalle ultime 4 ore di "Aspetti emotivi e relazionali dello sviluppo - 8 ore"

- "Psicologia cognitiva applicata" sostituita da "Psicologia del comportamento animale - 8 ore"

- "Neuropsicologia applicata" sostituita da "Strumenti della valutazione neuropsicologica - 8 ore"

ANTICIPI

I CPG possono essere anticipati rispetto all'anno effettivo di corso solo inserendo in sovrannumero i crediti corrispondenti al momento della compilazione del piano di studi.

ALTRI ANTICIPI AL DI FUORI DI QUELLI CONCESSI NON SARANNO TENUTI VALIDI

ERASMUS

Gli studenti del solo corso di laurea triennale iscritti al secondo anno e partecipanti al programma Erasmus che durante la loro permanenza all’estero hanno obbligo di frequenza alle EPG, devono contattare il docente titolare dell’esercitazione stessa, per concordare una modalità di partecipazione alternativa alla presenza in aula.

Gli studenti del corso di laurea magistrale dovranno frequentare gli incontri delle EPG/CPG, anticipandoli prima della partenza (regolarmente in piano di studi) o recuperandole dopo il ritorno; sono escluse le EPG/CPG di Etica e deontologia professionale sia del 1° che del 2° anno per le quali vale la regola di contatto col docente per una modalità di frequenza alternativa.

Si precisa che tale possibilità è applicabile solo per le EPG/CPG che si svolgono nel periodo di effettiva presenza all’estero; non rientrano in questa fattispecie pertanto, anche i recuperi della/e EPG/CPG non frequentate o di cui non si è ottenuta l’idoneità in precedenza.